Logo Automation Studio

Iniziare

Installazione

I passaggi iniziali di installazione o di aggiornamento possono variare a seconda della versione del prodotto e/o del sistema operativo. Siamo a disposizione per aiutarti durante il processo di installazione.


Automation Studio™, Automation Studio™ Live Manifold e Andon Studio™ non utilizzano la Log4j utility. Pertanto, non sono interessati dalle vulnerabilità della suddetta utility Log4j.

1. Installazione completa

 Installare una nuova versione:

  1. Il computer deve soddisfare i seguenti requisiti minimi.
  2. Prima di installare Automation Studio™, verifica che il computer sia compatibile utilizzando Automation Studio™ Version Identifier.
  3. Scarica la versione del software identificata disponibile nel portale di supporto tecnico.
  4. Installa il software. Le guide d'installazione sono fornite nel programma di installazione stesso.

Automation Studio installation


Se disponi di una licenza di rete, sarà necessario utilizzare License Manager per gestire le licenze (la versione più recente è disponibile sul portale di supporto tecnico). Scarica, installa e configura License Manager a 32 o 64 bit, come indicato nello strumento Version Identifier.Durante il processo di installazione è disponibile una guida utente.

Automation Studio License Manager installation

Guida all'installazione di Automation Studio™
Questa guida fornisce informazioni utili per l'installazione del software. Scarica.

Guida all'installazione di Automation Studio™ License Manager
In questa guida vengono fornite informazioni utili per l'installazione e la configurazione della licenza di rete. Scarica.


2. Service Release

Sfrutta appieno le funzionalità di Automation Studio™ scaricando le service release più recenti. Regola le impostazioni del software per ricevere una notifica quando è disponibile un nuovo aggiornamento. Gli utenti con un piano di manutenzione annuale & supporto tecnico riceveranno automaticamente le notifiche delle service release via e-mail.

Installare una Service Release:

  1. Verifica la versione installata: Pro, Edu, 32 o 64 bit.
  2. Identifica il file aggiornato corrispondente alla versione di cui disponi; i file di aggiornamento sono identificati nell'elenco dei prodotti come file che iniziano con U (al contrario di P che corrisponde alla versione completa).
  3. Scarica e installa l'aggiornamento.
  4. Per la distribuzione di massa, utilizzare il file ".msi".

 

Requisiti minimi

Prima di scaricare l'ultima versione 7.0 di Automation Studio™, assicurarsi che il computer rispetta i seguenti requisiti minimi:


Automation Studio™ edizione Professionale:

  • Una licenza valida di Automation Studio™ edizione Professionale
  • Sistema operativo (32-bit o 64-bit): Windows 8.1, 10 , 11 o Windows Server 2008R2 SP1, 2012, 2012R2, 2016, 2019 e 2022. Windows 10 64-bit è raccomandato.
  • Processore: Intel® Core™ i5 Quad-Core 5° generazione 2.70GHz o equivalente. Intel® Core™ i7 Quad-Core 5° generazione 3.00GHz o superiore è raccomandato.
  • Automation Studio™ sfrutta i processori multi-core.
  • Memoria: 8 GB o superiore.
  • Scheda grafica: memoria 512 MB o superiore, con risoluzione schermo di almeno 1024x768. Supporto di OpenGL 2.0 o Direct3D 11 è necessario per il modulo 3D.
  • NOTA: per l'uso di Manifold Workshop si raccomanda una scheda con memoria di 1GB o superiore.
  • Spazio su disco: si consigliano 5 GB di spazio libero. Potrebbe essere necessario spazio aggiuntivo per i cataloghi dei produttori.

Automation Studio™ edizione Educational:


  • Una licenza valida per Automation Studio™ Educational.
  • Sistema operativo (32-bit o 64-bit): Windows 8.1, 10 , 11 o Windows Server 2008R2 SP1, 2012, 2012R2, 2016, 2019 e 2022.
  • Processore: Intel® Core™ i5 Quad-Core 2° generazione 3.3GHz o equivalente. Intel® Core™ i5 Quad-Core 5° generazione 3.00GHz o superiore è raccomandato.
  • Automation Studio™ sfrutta i processori multi-core.
  • Memoria: 4 GB o superiore.
  • Scheda video: memoria 512 MB o superiore, con risoluzione schermo di almeno 1024x768. Supporto di OpenGL 2.0 o Direct3D 11 è necessario per il modulo 3D.
  • Spazio su disco: si consigliano 5 GB di spazio libero. Potrebbe essere necessario spazio aggiuntivo per i cataloghi dei produttori.

Automation Studio™ Project Server (solamente multi-user):

  • Sistema operativo (32-bit or 64-bit): Windows 8.1, 10 , 11 o Windows Server 2008R2 SP1, 2012, 2012R2, 2016, 2019 e 2022.
  • Processore: Intel® Core™ i5 5° generazione 2.8GHz o equivalente.
  • Memoria: 3 GB o superiore.
  • Scheda video: memoria 512 MB o superiore, con risoluzione schermo di almeno 1024x768.
  • Spazio su disco: 5 GB di spazio libero.

Automation Studio™ License Manager:

  • Sistema operativo (32-bit or 64-bit): Windows 8.1, 10 , 11 o Windows Server 2008R2 SP1, 2012, 2012R2, 2016, 2019 e 2022.
  • Protocollo: TCP/IP.
  • Spazio su disco: 100 MB di spazio libero.

 

Registrazione del prodotto

Registrando la licenza potrai accedere al supporto tecnico e sarai sempre informato su nuove versioni, aggiornamenti e Service Release. La registrazione del prodotto ti aiuterà anche nel caso in cui la tua chiavetta di Automation Studio™ venga smarrita o rubata.


Iscriviti ora

 

Guide di avvio rapido

Che tu sia un nuovo utente di Automation Studio™ o che tu voglia aggiornare le tue conoscenze sul software, queste Guide di avvio rapido sono ciò di cui hai bisogno. Scopri, per ogni tecnologia, quali sono le manipolazioni di base, come costruire e simulare un circuito, come modificare le proprietà tecniche dei componenti e come collegare i controlli al tuo circuito.

(IEC: Standard europeo - JIC, NEMA: Standard nordamericano)


Diagramma funzionale sequenziale (SFC) / GRAFCET


Elettronica digitale